Vacanze in Corsica vivere in armonia con la natura

I complessi residenziali Marina Corsa e Marina di Pinarello situati rispettivamente negli splendidi scenari naturali di Ghisonaccia e di Pinarello uniscono l’efficienza delle strutture più moderne al fascino di un ambiente assolutamente unico.

Una cornice da sogno per vivere in armonia con la natura, con ampi spazi dedicati al relax e naturalmente lo splendido mare della Corsica per trascorrere splendide vacanze.

 

 

residence marina corsa. Complessi residenziali Marina Corsa e Marina di PinarelloMarina di Pinarello Complessi residenziali Marina Corsa e Marina di Pinarello

Complessi residenziali Marina Corsa e Marina di Pinarello

Alta Corsica – Costa Orientale

Il residence Marina Corsa si trova vicino Ghisonaccia nella regione dell’Alta Corsica, costa orientale.

Questa regione è caratterizzata da lunghe spiagge fiancheggiate da pinete, dalla spiaggia di  Moriani ad Aléria fino a Ghisonaccia. Sulla costa la particolare presenza dello Stagno d’Urbino, lo Stagno di Diana  e di Palo, danno vita ad un ambiente  particolare ricco di uccelli  e dove si coltivano le ostriche dall’epoca romana.

Per gite ed escursioni si può andare ad Ania di Fiumorbo,  dove c’è la grotta dell’ultimo “bandito d’onore”. A Bujia, la cascata vertiginosa di San Gavino, alta cento metri. Nella regione di Ghisoni, grazioso paese del sedicesimo secolo, una delle più belle foreste di pini larici d’Europa. Da Ghisoni, si può raggiungere la stazione del Renoso punto di partenza per la scalata sul Monte Renoso (2352 m) una delle cinque grandi vette della Corsica.

Il territorio dell’alta Corsica comprende gran parte del  Parco Naturale Regionale che occupa l’area centrale dell’isola e che nella costa orientale arriva  nei pressi di Ghisonaccia con la riserva di Casabianda dove vivono più di 100 specie di uccelli e di tartarughe.

Da visitare la cittadina di  Aléria, era la capitale della Corsica antica in epoca romana e lo restò per 7 secoli, vanta pertanto un patrimonio culturale  ricco, ancora oggi sono visitabili il sito archeologico, il museo e le terme.  Ghisonacciaun tempo solo luogo di transumanza è una vivace cittadina che offre tutti i servizi pubblici ai turisti, da vedere la Chiesa di San Michele con i suoi affreschi neobizantini. 

L’Alta Corsica è ricca di specialità da assaggiare: tutti i formaggi tra cui il  Brocciu a base di latte di capra, il Niolo e il Fiumorbu a base di latte di pecora, i prodotti ittici e i frutti di mare senza dimenticare le ostriche  e tutte le specialità di farina di castagne, polenta e dolci. Il miele corso è stato il primo del mondo ad ottenere la denominazione di origine controllata DOC e la denominazione protetta DOP nel 1998 e la produzione è diffusa in tutta l’isola. Tra le cose da bere vanno ricordati i liquori di Mavella, l’acqua frizzante di Orezza e il vino AOC  prodotto tra Aleria e Ghisonaccia.
A Maggio a Bastia c’è  la Fête du Christ Noir, festa dedicata al Cristo Nero, una statua che fu ritrovata in mare e per questo istituito come patrono dei pescatori.  Ad Aleria a giugno la Festa dell’asino ad Agosto a Prunelli di Fiumorbu il festival jazz, a settembre in diversi paesi si festeggia la Natività della Vergine.
A Solenzara è possibile divertirsi con il canyoning e altre attività avventurose al Parco Avventura, a Ghisoni  all’Indian Forest Parc è possibile fare un percorso “accrobranche” lungo il fiume, invece per i più temerari è possibile lanciarsi in caduta libera in tandem con l’istruttore partendo dall’aeroporto di Alzitone.

Per ulteriori informazioni, guide e piantine: Ente del Turismo di Ghisonaccia, route de Ghisoni -20240 Ghisonaccia, o sul sito.

Corsica del Sud – Costa Orientale

Il Residence Marina di Pinarello si trova a pochi chilometri da St. Lucie di Porto Vecchio, nella regione  chiamata Corsica dell Sud, costa orientale.

L’estremità meridionale della Corsica è il luogo dove le montagne scendono a picco sul mare creando una costa molto frastagliata ricca di calette e golfi. Qui c’è Porto-Vecchio la terza città della Corsica circondata da colline di querce di sughero. Sulla costa, le bellissime spiagge di Palombaggia e Santa Giulia; a sud la scogliera bianca di Bonifacio.

Le montagne sono sempre presenti e vicine, si può facilmente raggiungere il massiccio dell’Ospedale ricco di boschi, a nord le sette cime frastagliate  le Aiguilles de Bavella da cui è possibile raggiungere le cascate di Polischellu.

La regione è ricca di luoghi preistorici da visitare in particolare il Castellu d’Araghju e Ceccia, da vedere inoltre Cucuruzzu e il Castello di Capula con le mura ciclopiche.

Da Pinarellu a Bonifacio tante piccole isolette caratterizzano la costa, di fronte a Porto Veccchio la riserva naturale delle Isole Cervicali santuario di Cormorani, e all’estremo sud la riserva naturale delle Isole Lavezzi dove sono state repertoriate 68 specie di pesci .

Ingrediente indispensabile della gastronomia corsa è l’olio di oliva, e il paesino di Santa Lucie di Tallano è famoso per l’ottima produzione di olio  favorita dall’altitudine ideale per la coltivazione del ” seme dell’ Alta Rocca”. Tra gli altri prodotti va ricordato il miele corso che è stato il primo del mondo ad ottenere la denominazione di origine controllata DOC e la denominazione protetta DOP nel 1998, la produzione è diffusa in tutta l’isola. Da assaggiare inoltre i salumi dell’Alta Rocca e tutto il pesce fresco. Tra le cose da bere vanno citati i vini AOC di Porto-Vecchio.
In aprile si tiene il festival del Sogno a Porto-Vecchio, considerato il festival della diversità e dello scambio ha come obiettivo di mostrare tutta la ricchezza dello spettacolo e delle arti della strada. A Luglio a Bonifacio il Festival des arts vivants.
Per gli amanti del golf, il golf club di Sperone è un luogo da non perdere Infatti da questo golf, che sorge tra mare e macchia, si gode di una vista mozzafiato sulle isole Lavezzi e sulla Sardegna. Per chi ama il mare e il mondo sommerso le riserve naturali delle Isole Cervicali e Lavezzi offrono tantissime possibilità di attività subacquea.
Per ulteriori informazioni, guide e piantine: Ufficio del Turismo di Zonza Sainte Lucie de Porto-Vecchio, 20144 Sainte Lucie de Porto VecchioCorse-du-Sud, o sul sito oppure visita il sito dell’ Ufficio del turismo di Porto Vecchio.

Complessi residenziali Marina Corsa e Marina di Pinarello

Vacanze in Corsica vivere in armonia con la natura